Precipita da impalcatura, morto operaio di 48 anni

1' di lettura 12/09/2023 - (Adnkronos) - Un operaio di 48 anni, A.M., è morto mentre lavorava all'installazione di cavi internet in un'azienda nella zona industriale di Lamezia Terme, precipitando da un'altezza di 10 metri.

L'uomo ha perso i sensi e i sanitari del 118 arrivati sul posto hanno tentato di rianimarlo ma è deceduto. Sull'infortunio indagano i carabinieri di Lamezia Terme. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria per l'autopsia.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 12-09-2023 alle 19:13 sul giornale del 13 settembre 2023 - 4 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/erxN





logoEV
qrcode