Nocera Terinese: pusher arrestato dalla Finanza, sequestrato 6 mila euro

1' di lettura 23/08/2023 - I finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro hanno arrestato a Nocera Terinese uno spacciatore di droga, sequestrando 6 dosi di cocaina, 4 bilancini di precisione, oltre 6 mila euro in contanti e 6 telefoni cellulari.

Nel corso dei controlli, i militari della Compagnia Pronto Impiego di Lamezia Terme hanno individuato un possibile smercio di stupefacenti in un’abitazione nella zona marina di Nocera Terinese dove si registrava un insolito viavai di potenziali acquirenti, anche minorenni.

Travestiti da bagnanti per non destare sospetti, i finanzieri si sono introdotti nello stabile cogliendo di sorpresa il pusher e hanno effettuato un’accurata perquisizione domiciliare, anche con l’ausilio delle unità cinofile, individuando sei dosi di droga, pari a circa 5 grammi, nascoste nel motore di un condizionatore e il denaro in contanti celato nella federa del cuscino di una sedia. Lo spacciatore è stato arrestato e condotto nel carcere di Catanzaro a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2023 alle 16:39 sul giornale del 24 agosto 2023 - 4 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eoNw





logoEV
qrcode