Forte scossa di terremoto a Reggio Calabria

1' di lettura 19/12/2020 - La terrra torna a tremare sullo Stretto: un terremoto di magnitudo 3.9 è stato registrato poco dopo le 12 nel Reggino. Paura anche a Messina

L'epicentro del sisma, avvenuto alle 11.57, è stato localizzato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) sul versante meridionale dell'Aspromonte, tra Roccaforte del Greco e Samo, ad una profondità di 18 chilometri. La scossa è durata circa 10 secondi ed è stata avvertita soprattutto nel Reggino, ma anche in provincia di Vibo e a Messina. Sono in corso le verifiche, al momento non si segnalano danni.

Il terremoto è stato preceduto e seguito da diverse scosse di minore intensità, tra cui una di magnitudo 2.8 alle 6.37 nello stesso punto e una di magnitudo 2.9 alle 12.29 con epicentro nel tirreno al largo della costa calabrese.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2020 alle 14:01 sul giornale del 21 dicembre 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bGsS